Bruges, il quadro perfetto

Spesso, quando si pensa al Belgio, si pensa a Bruges. I canali che le scorrono attorno come un filo di perle hanno fatto guadagnare alla città il titolo di città più romantica delle Fiandre. E tra le più fotogeniche: con i suoi viali acciottolati, gli archi di mattoni, le chiese di pietra e i pittoreschi ponti è praticamente impossibile scattare una brutta foto! I cigni, i cavalli che tirano i calessi sulle strade e le giunchiglie nel parco regalano infine un tocco magico alla città.

Patrimonio dell'umanità UNESCO, Bruges possiede forse il centro città medievale meglio preservato. Uno degli esempi più evidenti è rappresentato dalla torre campanaria che domina il mercato all'aperto. Il patrimonio culturale della città può essere ammirato comodamente a piedi, grazie alla pedonalizzazione del centro, ma per godere maggiormente della sua bellezza, vi consigliamo un giro in barca.

Pur essendo piccola e "classica", Bruges è una città ricca di offerte e di opportunità, ci si può perdere tra zone decisamente trendy, ricche di boutique, negozi di cioccolato e tesori architettonici di valenza storica. 

Mappa delle Fiandre - Bruges

Per maggiori informazioni

Mariastraat 40, 8000 Bruges
Accessibile

5 cose da fare assolutamente

  1. Bruges Beguinage
    The Beguinages, on the UNESCO World Heritage list, and founded in 1245 by the Countess of Flanders, Margeretha of Constantinople, is now home to an order of Benedictine nuns. - See more at: http://www.visitflanders.co.uk/discover/cities/Bruges/top-5-things-to-do/#sthash.xJxHyOEt.dpuf

    Visitare il Beghinaggio, patrimonio dell'umanità UNESCO. Fondato nel 1245 dalla Contessa delle Fiandre, Margarita di Constantinopoli, è un complesso di edifici che dopo aver ospitato le beghine, è diventato un convento per suore benedettine.

    The Beguinages, on the UNESCO World Heritage list, and founded in 1245 by the Countess of Flanders, Margeretha of Constantinople, is now home to an order of Benedictine nuns. - See more at: http://www.visitflanders.co.uk/discover/cities/Bruges/top-5-things-to-do/#sthash.xJxHyOEt.dpuf
    • The Beguinages, on the UNESCO World Heritage list, and founded in 1245 by the Countess of Flanders, Margeretha of Constantinople, is now home to an order of Benedictine nuns.

    • - See more at: http://www.visitflanders.co.uk/discover/cities/Bruges/top-5-things-to-do/#sthash.FHRoG3ZQ.dpuf
  2. Chocolate

    Bruges conta 55 negozi di cioccolato e persino un museo dedicato. Assicuratevi di fare tappa al negozio The Chocolate Line del Maitre "Shock-o-Latier" Dominique Persoone.

  3. Brewery De Halve Maan

    Alleviate la vostra sete al birrificio a gestione familiare Halve Maan Brewery, dove è stata creata la celebre birra 'Brugse Zot'.

  4. Bruges Belfry

    Salite i 366 scalini per raggiungere la cima del Belfry, la torre campanaria di Bruges, e godetevi la meravigliosa vista sulla Piazza del mercato.

  5. Bruges Historium

    Volete saperne di più sulla ricca storia di Bruges? Visitate l'Historium, un'attrazione che stimola i cinque sensi e vi presenta l'arte dei primitivi fiamminghi che ritrovate nel Museo Groeninge.

Back to top