Gent, il tesoro nascosto d'Europa

La gemma fiamminga nascosta che offre un fantastico teatro dell'opera, musei, chiese antiche e tantissimi ponti che comunicano tra le due rive del fiume che scorre tra le strade della città. La vera bellezza della città è riuscire a trascorrere un intero pomeriggio in un caffé all'aperto. Sia che dobbiate coprirvi con delle coperte in inverno o che possiate godervi una birra belga in primavera, vi sentirete di casa se riuscirete a godervi quello che ha da offrire questa città. Nel caso sia possibile, cercate un posto a sedere sul Graslei, un pittoresco canale in centro città, con un'ottima vista su ponti, castelli ed edifici medievali.

In alternativa prendete una bici ed esplorate il quartiere di Patershol con le sue labirintiche strade acciottolate, il castello dei Conti di Fiandra e la torre della campana riconosciuta dall'Unesco. L'atmosfera rilassata di questa città viva invita a godersi la vita notturna tipica di una città universitaria, per poi assaggiare del cava al mercato dei fiori la domenica mattina.

Gent in Flanders

Per maggiori informazioni

Sint-Veerleplein 5, 9000 Gand
Accessibile

5 cose da fare assolutamente

  1. The Mystic Lamb

    Ammirate il polittico dell'Agnello mistico nell cattedrale di San Bavone.

  2. Inland waterways

    Fate un giro della città in barca! I canali interni vi faranno scoprire Gent da una nuova prospettiva.

  3.  Town Hall
    Scoprite i diversi tipi di architettura della Town Hall. Con i suoi elementi gotici e rinascimentali nello stesso edificio, rimane uno dei più spettacolari di tutta la città.
  4. Castle of the Counts

    Rivivete la Storia nel Castello dei Conti del dodicesimo secolo. Fuori dal castello troverete il negozio di senape Tierentyn dove il barattolo con la vostra senape verrà riempito sotto i vostri occhi!

  5. Thursday Veggieday
    Gent è la prima città delle Fiandre che ha organizzato il 'Giovedì vegetariano' per spingere la gente a non mangiare carne per almeno un giorno alla settimana. Scoprite i migliori ristoranti vegetariani sulla 'Ghent Veggie Guide'.
Back to top