Durante la Prima Guerra Mondiale, la fattoria di Remi Quaghebeur nel Boescheepseweg fungeva da ospedale da campo. La scienza medica era ancora piuttosto essenziale a quel tempo e molti morivano per le ferite riportate. Sono stati sepolti vicino all'ospedale. C'erano tutti i tipi di strutture per ospitare e curare i feriti. Lijssenthoek era il più grande ospedale da campo a Ypres nel periodo 1915-1920. Purtroppo, quasi 11.000 tra malati e feriti trasportati qui non potevano essere assistiti, e l'occupazione del cimitero aumentava di giorno in giorno. Al giorno d'oggi, questo luogo è una testimonianza eloquente dei più di quattro anni di guerra feroce. Questo cimitero è come un calendario, o un diario, dei quattro anni di guerra.Al Cimitero militare di Lijssenthoek è stato costruito un nuovo centro visitatori, dedicato al punto di vista medico. Durante la guerra, un ospedale da campo è stato allestito in una fattoria vicina. Il cimitero testimonia i 4 anni di vittime di guerra e si legge come un calendario. Il nuovo centro aiuterà i visitatori a comprendere il contesto medico.

Dove

Boescheepseweg 35A
8970 Poperinge

Contatto

+32 57 34 66 76

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top