Originariamente costruito nel 1180 in pietra calcarea di Tournai, il castello dei Conti (di Fiandra) fu abbandonato per un lungo periodo tempo dopo essere servito come residenza reale, tribunale e prigione, per essere infine restaurato nel 1885. Oggi questo grande edificio di pietra è un luogo unico in cui passeggiare e custodisce un macabro, ma affascinante museo della tortura che mostra terribili strumenti realmente utilizzati, tra cui una ghigliottina. Per i visitatori è disponibile una video-guida di 90 minuti che può essere acquistata per scoprire tutti i segreti del castello durante il suo apogeo ne XII secolo.Prosegui la scoperta di Gent

Dove

Sint-Veerleplein 11
9000 Ghent

Contatto

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top