Questo monumento onora i quasi 80.000 soldati dispersi di Inghilterra e Commonwealth che combatterono nella Prima Guerra Mondiale e i cui corpi non furono mai recuperati o identificati. Situato proprio sulla linea del fronte, fu costruito nel 1927 con l'obiettivo di esibire il nome di ciascun soldato disperso, ma fu possibile farne stare solamente 54.896. I rimanenti 34.984 si trovano sul Tyne Cot Memorial ai dispersi. Dal 1928, alle ore 20 di ogni sera, una banda di trombettieri fa risuonare la cosiddetta "ultima stazione", una canzone che segna il termine delle attività di ogni soldato.

Dove

Menenstraat  
8900 Ypres

Contatto

Informazioni di accessibilità

The Menin Gate is only partially wheelchair accessible and the panels on which you can read the names are only accessible by stairs. The path that leads to the alternative route with a ramp to the panels at the top of the Menin Gate is not wheelchair accessible.  However, the main hall, where you can attend the Last Post every day, is wheelchair accessible. 

At the top of the Menin Gate, blind and visually impaired people can touch the model, which is an exact replica of the monument.

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top