Per celebrare il 450° anniversario della morte di Pieter Bruegel, che cadrà nel 2019, il Museo Reale delle Belle Arti del Belgio prevede di aprire un centro visitatori ispirato a Bruegel in una casa originaria del XVI secolo nel centro di Bruxelles. La casa, alla Hoogstraat, è la location ideale per mostrare la storia e l'arte di Bruxelles in quel periodo, in particolare quando l'imperatore Carlo (Carlo V) fece di Bruxelles la sua casa, trasformandola nel potente baricentro del suo vasto impero "in cui non tramontava mai il sole". La casa offrirà ai visitatori un'autentica esperienza del XVI secolo, compreso un atelier di pittore.Un intero piano, ricco di luce naturale, sarà dedicato ai metodi di lavoro di Bruegel. L'ambiente originale sarà ricreato attraverso strumenti di realtà virtuale e aumentata, insieme con esperienze sensoriali che renderanno la visita un'esperienza unica. La casa è anche facilmente raggiungibile a piedi dal Museo delle Belle Arti e dalla sua collezione di arte del XVI secolo (Bruegel il Vecchio, Bruegel il Giovane, Pieter Coecke Van Aelst, Frans Floris, Joachim Paternier, ecc.) e dalla Biblioteca Reale.

Dove

Hoogstraat 1
1000 Bruxelles

Contatto

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top