Spettacolare per dimensioni, questo palazzo è  il luogo dove il Re del Belgio opera per la maggior parte del tempo, dall'ospitare i dignitari fino ai matrimoni reali. Accessibile al pubblico solo nei mesi estivi, vale davvero la pena di visitarlo. Il palazzo è stato costruito seguendo lo standard belga in tempi recenti, nel 1820 e modificato nel 1900. Curiosità: se il re si trova in Belgio, viene issata la bandiera dell'edificio centrale.

Dove

Paleizenplein 
1000 Bruxelles

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top