Il moderno M-Museum, costruito nel 2009 sui resti di un vecchio museo, ospita la collezione d'arte di Lovanio. Con opere storiche del periodo gotico, come pure pezzi del XIX secolo, l'M-Museum è anche sede di una fiorente collezione d'arte contemporanea. L'edificio in sé è altrettanto interessante, perché progettato dall'architetto belga Stéphane Beel con l'obiettivo di mescolare il vecchio al nuovo attraverso l'integrazione dell'ex collegio universitario della Facoltà di Scienze di San Ivo all'ingresso principale.

N.B. Il M-Museum Lovanio è temporaneamente chiuso fino al 10 giugno 2017.

Clicca per saperne di più su Lovanio

Dove

Leopold Vanderkelenstraat 28
3000 Lovanio

Contatto

T+32 16 27 29 29

Informazioni di accessibilità

Il Museo M- Museum di Lovanio e la Sala-M del tesoro della Chiesa di San Pietro sono accessibili ai diversamente abili su sedia a rotelle. Il museo dispone di tre sedie a rotelle e 20 sedie pieghevoli portatili che, a seconda della disponibilità e previa consegna di un documento d'identità, si possono prendere in prestito gratuitamente. Si consiglia di prenotarle in anticipo. Avete una disabilità visiva? Allora potrete scoprire il museo attraverso le speciali visite guidate "Rijk der Zinnen” (Regno dei sensi). Il tema, la prospettiva di osservazione e la modalità di approccio alle opere d'arte cambiano ogni due mesi. Sul sito web della struttura troverete le date e il tema delle visite guidate "Rijk der Zinnen": è obbligatoria la prenotazione.

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top