Anche se la città di Poperinge era nota per i luoghi dove i soldati andavano a bere una birra, il Reverendo Clayton offriva al tempo un'alternativa: la Talbot House. Aperta sia agli ufficiali sia ai soldati di fanteria, era la "casa di tutti", un rifugio confortevole che offriva una biblioteca, un tè, un giardino e una cappella situata nell'attico. Organizzando dibattiti e concerti, la Talbot House offriva un tocco di raffinatezza che spesso mancava durante la guerra.

Dove

Gasthuisstraat 43
8970 Poperinge

Contatto

Informazioni di accessibilità

Il museo è accessibile con assistenza e aiuto supplementare, necessari anche per aprire la pesante porta a vetri. L’esposizione permanente al pianterreno e la sala concerti al primo piano sono facilmente accessibili, nonostante la rampa lungo il percorso verso l’ascensore possa rappresentare un ostacolo. La toilette adeguata è troppo piccola per poter essere comodamente utilizzata da persone su sedia a rotelle. La stessa Talbot House e la mostra permanente nel giardino interno ‘Het Slessorium’ non sono accessibili a persone su sedia a rotelle.
Ogni visitatore o gruppo di visitatori riceve un tablet con il quale è possibile seguire un percorso fatto di punti di accesso lungo la casa, il giardino e il museo. Una volta raggiunto il punto di accesso, la “narrazione” (filmati, voci, musica, immagini, foto) inizia automaticamente. In questo modo l’archivio della Talbot House torna letteralmente a vivere.

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top