costa fiamminga, bambini che giocano al mare ©Westtoer

Tanti festival, il clima ideale per andare in bici, una costa stupenda, arte antica e arte contemporanea e, naturalmente, tantissimi locali all'aperto. Lasciati conquistare dall'estate delle Fiandre!

Il litorale

La costa fiamminga è una delle zone meno considerate d’Europa eppure da est a ovest è un susseguirsi di splendide spiagge sabbiose. È la cornice perfetta per una buona birra, mentre i bambini giocano sulla spiaggia. Visita città fantastiche come Ostenda, o dedicati allo shopping a Knokke. Fai una passeggiata sulla spiaggia o perditi fra le dune. E ricordati: l’offerta culturale da queste parti è enorme. Lungo la costa si trovano numerose opere d'arte moderna, anche grazie al festival della street art The Crystal Ship a Ostenda e al progetto artistico triennale Beaufort, con installazioni lungo l’intero litorale. Entrambi i festival hanno lasciato un'impronta indelebile sulla costa belga. Oppure approfondisci con una visita al Museo Paul Delvaux di Koksijde, dedicato alla vita e alle opere del famoso surrealista.

Oostende Beach and sulpture

Dove l'arte è di casa

Parlando di arte, il Museo di Arte Contemporanea di Anversa (M HKA) è un must assoluto: un punto di riferimento dell’arte contemporanea europea. Troverai maestri moderni del calibro di Jan Fabre, Luc Tuymans, Panamarenko e molti altri. Se preferisci la scuola classica, puoi sempre visitare la Casa di Rubens o i musei delle belle arti di Bruxelles o di Gent.

M HKA - Panamarenko Universum Antwerpen - Photo Cheetah Flicks (cc)https.creativecommons.orglicensesby-nc-nd2.0

Un palazzo storico e pietre scintillanti

Sia chiaro: le Fiandre sono la culla delle arti, ma non è l'unica cosa di cui si occupano i nostri fantastici musei. Tutto il nostro ricco patrimonio è ampiamente valorizzato. Ad esempio, il 17 giugno aprirà i battenti a Mechelen il museo Hof van Busleyden. In questo bellissimo palazzo urbano scoprirai tutto sui Paesi Bassi borgognoni, su un'epoca fiorente che vide protagonisti a Mechelen personaggi come Margherita d'Austria, Tommaso Moro ed Erasmo. Un’altra novità di quest’estate: DIVA. Questo nuovissimo spazio - situato ad Anversa, la capitale dei diamanti - rende omaggio al savoir-faire artigianale e alla storia di questa pietra scintillante.

DIVA, Antwerp Home of Diamonds - ©DIVA - Photo Sven Coubergs (copyright always obligatory)

Fiandre, terra di festival

16.500 km² di aree destinate a oltre 280 festival, le migliori band al mondo e le scenografie più originali. Ogni. Singolo. Anno. È proprio vero, allora: Fiandre, terra di festival. Puoi lasciarti travolgere dagli assordanti Rock Werchter e Tomorrowland, il tempio della musica elettronica. O optare per Jazz Middelheim, Couleur Café o Graspop Metal Meeting se desideri dedicarti al tuo genere preferito. I festival fiamminghi sono garanzia di quantità E qualità. Per non parlare poi delle Gentse Feesten (Feste di Gent), un evento unico della durata di dieci giorni, inno alla vita nel cuore della città di Gent.

Tomorrowland Belgium 2017

Una birretta non può mancare

I fiamminghi amano la bella vita. Una fantastica birra all'aperto? Quasi uno sport nazionale! Prendi pure una sedia, accomodati e prova una delle 1.500 (!) esclusive birre belghe durante il Bier- en Hoppefeesten (Festival della birra e del luppolo) o il Belgische Bierweekend (Weekend della Birra Belga). Oppure, se sei alla ricerca di location originali visita uno dei tanti locali estivi. C'è il bar sulla spiaggia Baouzza a Hasselt, la tranquilla oasi del Parkkaffee a Gent, l'atmosfera elegante dello Skybar Antwerp o l'accogliente Amorse a Kortrijk, quasi nascosto tra un parco giochi e una residenza per anziani.

Women enjoying a beer ©VisitMechelen - photo Layla Aerts (copyright always obligatory)
Back to top