Per una regione così piccola, le Fiandre vantano un gran numero di chef talentuosi e appassionati: ognuno con il proprio stile e i propri piatti tipici. Abbiamo una delle più alte densità al mondo di ristoranti top-class che assicurano un’eccellenza gastronomica di altissimo livello. Gli chef locali traggono ispirazione e devono il loro successo ai prodotti regionali, ai gustosissimi ortaggi e ai produttori artigianali specializzati in tutti i settori. Prodotti agricoli tipici coltivati in Belgio come le indivie, gli asparagi e i germogli di luppolo permettono agli chef di dare sfogo alla creatività usando le verdure di stagione. Senza dubbio, il cibo è una parte essenziale della storia della regione e della nostra identità di fiamminghi.

Chef locali, ospitalità mondiale

Potrai gustare prodotti, freschi, stagionali, dall’orto alla tavola al ristorante di Gert De Mangeleer e Joachim Boudens, Hertog Jan, uno dei 97 ristoranti stellati Michelin delle Fiandre. Una sottile combinazione di sapori e prodotti regionali è di casa anche al Hof van Cleve, un ristorante tre stelle Michelin gestito dal grande Peter Goossens. Se vuoi la prova che il cibo è davvero sacro nelle Fiandre, delizia il tuo palato con un pasto al The Jane di Anversa, dove le portate sono preparate dallo chef Sergio Herman sull’altare di una chiesa sconsacrata. Assaggia anche i piatti stagionali di Kobe Desramaults, creati seguendo i contadini e fornitori locali, alla Chambre Séparée di Gent.

Ristoranti per tutti i gusti

Gli amanti della buona tavola potranno gustare pietanze fenomenali non soltanto nei ristoranti stellati. Potrai gustare piatti di ottima qualità dappertutto, in accoglienti bistrot o ristoranti di classe e scoprire l’esperienza e la passione per il buon cibo dei nostri chef ovunque sceglierai di metterti a tavola.

Creare un’esperienza unica che puoi vivere solo qui: questa è buona cucina

Chef Gert De Mangeleer - Hertog Jan
Back to top