Pomodoro farcito di gamberetti (c)Sofie Coreynen

Il gamberetto grigio, noto anche come "Purus", è un esclusivo crostaceo fiammingo. Appena pescato, questo tesoro del Mare del Nord viene utilizzato in molti piatti fiamminghi tipici come il pomodoro con i gamberetti, un pomodoro ripieno di gamberetti e maionese, o la gustosissima crocchetta di gamberetti grigi. Spesso descritti come le regine del mare, sono spessi meno di un pollice quando sbucciati, hanno un colore grigio-rosa, e un gusto più pronunciato rispetto ai tradizionali gamberetti rosa. Si pescano lungo la costa e in particolare, a Oostduinkerke, si pratica ancora la pesca a cavallo (tradizione iscritta nel 2013 nel Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell UNESCO). La pesca si pratica un paio di giorni la settimana, nei mesi tra giugno e settembre. Uno spettacolo unico che trova il suo culmine durante l’ultimo fine settimana di giugno, quando la tradizione della pesca a cavallo è celebrata con la Festa del Gambero. Anche tu puoi assistere a questa tradizione, basta conoscere date e orari

Ricetta: Tomaat Garnaal

Pomodoro ripieno di gamberetti ©Sofie Coreynen

Ingredienti

1 pomodoro a persona
succo di limone
Gamberetti grigi (o comunque gamberetti piccoli), sbucciati
Maionese
Prezzemolo appena tagliato


Preparazione

Scegli pomodori belli e rotondi, taglia la parte superiore (da utilizzare poi come guarnzione)
Estrai la polpa del pomodoro cercando di svuotarlo il più possibile
Spruzza i gamberi con succo di limone e mescolali con la maionese
Riempi i pomodori con questa farcitura
Guarnisci con un po 'di prezzemolo e la fetta di pomodoro tenuta da parte
Servi con qualche foglia d'insalata

Crocchette di gamberetti

Ingredienti
50g di burro
250g di gamberetti sbucciati
50g di farina
Farina, uova sbattute e pangrattato abbrustolito per impanare
1,5dl di latte 
Un po 'di formaggio grattugiato
Sale e pepe
Olio per friggere
Un po 'di succo di limone
 
Procedimento
Fai una salsa bianca con il burro, la farina e il latte, aggiungi il formaggio e condiaci bene con sale, pepe e succo di limone.
Aggiungi i gamberetti, metti la miscela in frigorifero finché il composto non è denso, quasi duro.
Infarina le mani e forma le 8 crocchette dando una forma a cilindro.
Immergi le crocchette nella farina, spennellale con l'uovo sbattuto e passale nel pangrattato.
Friggi in olio bollente fino a quando la crocchetta sarà dorata.
 
Il consiglio:
Fai bollire le teste dei gamberetti in acqua e utilizza questo fondo di cottura al posto del latte.
Back to top