Pomodoro farcito di gamberetti (c)Sofie Coreynen

La costa fiamminga, circa 70 km di litorale, è rinomata per la gastronomia e gli ottimi frutti di mare. Imperdibili i gamberetti grigi, le ostriche di Ostenda, le cozze con patatine fritte, il paling in 't groen (un piatto tradizionale a base di anguilla in una salsa di erbe verde) e la sogliola di Ostenda. Desideri cimentarti nella loro preparazione? Sotto trovi alcune ricette decisamente gustose.

Pesce e frutti di mare

I pescatori portano avanti la tradizione sulla costa fiamminga. Ogni notte, escono in mare per raccoglierne i frutti freschi: gamberetti, platesse, halibut, sogliole. Ritornano a riva la mattina presto, dove scelgono, puliscono e vendono il loro pescato. Nel corso della giornata, i loro prodotti saranno serviti e consumati prevalentemente nei ristoranti locali.

Tra i piatti più noti c'è sicuramente cozze e patatine fritte, in particolare le cozze fiamminghe hanno un gusto unico, leggero, delicato grazie alle acque cristalline del Mare del Nord.

Back to top