Anguilla in salsa verde - Paling In’t Groen ©Michael Dehaspe

Il Paling in 't groen o l'anguilla in salsa verde è un piatto tradizionale fiammingo conosciuto in tutto il mondo. Secondo molti intenditori, è la salsa a rendere questo piatto unico. Si tratta quindi di un assaggio obbligato durante un viaggio nelle Fiandre. E se vuoi replicare anche a casa, usa la ricetta qui sotto per sorprendere i tuoi ospiti.

Storia

Anguilla in salsa verde - Paling In’t Groen ©Michael Dehaspe

In passato i pescatori catturavano numerose anguille nel fiume Scheldt, di conseguenza servivano nuovi modi per cucinarle. La tradizione vuole che il piatto sia preparato con qualsiasi erba fresca cresca in riva al fiume: prezzemolo, menta, spinaci, acetosella e crescione. Tutti sono d’accordo nel dire che la salsa è ciò che rende unico questo piatto. Di preferenza si utilizza il cerfoglio, un'erba aromatica dalle foglie verdi, nonché l’acetosella. È importante che questi ingredienti vengano aggiunti all'ultimo momento, perchè la salsa conservi un colore verde brillante e il sapore rimanga forte e fresco. La carne dell'anguilla è bianca e polposa, con un aroma pronunciato.

Ricetta

Ingredienti

  • 1 kg di anguilla
  • Brodo di pesce
  • 50 gr di burro o margarina
  • 30 gr farina
  • 250 gr di acetosella
  • Una manciata di prezzemolo e cerfoglio
  • Menta
  • Succo di limone
  • Sale e pepe

Procedimento

  • Pulire e lavare l'anguilla. Tagliarla in pezzi di 5 o 6 cm
  • Cuocere l'anguilla per 10 minuti nel brodo di pesce
  • Lavare le erbe e tritarle finemente
  • Fare una besciamella con burro, farina e brodo di pesce
  • Aggiungere le erbe tritate e condire con sale, pepe e succo di limone
  • Bollire per alcuni minuti
  • Aggiungere delicatamente l'anguilla alla salsa
  • Servire con pane nero o patatine fritte.
Back to top