Involtini di prosciutto e indivia belga in salsa di formaggio ©Kris Jacobs
Circolano diverse storie (o leggende) sulla scoperta dell'indivia o cicoria belga. Una narra che nel 1850, il signor Bréziers, capo-giardiniere della “Società Orticola di Bruxelles” pensò di tentare la coltivazione della cicoria nelle grotte dei funghi Champignons. Dai cespi di cicoria, legati, germogliati al buio e sviluppatisi sotto la sabbia, nacque questa insalata. Trent'anni dopo l’indivia cresceva in modo naturale e ai mercati di Parigi si decise di commercializzarla. Un'altra storia racconta che il contadino Jan Lammers, nel 1830, si accorse che alla sua cicoria (utilizzata per ottenere un surrogato del caffè), per mancanza di cure e luce erano spuntate foglie bianche che, una volta assaggiate, si rivelarono croccanti e saporite. Qualunque sia la verità, l'indivia è una verdura versatile che ha permesso a cuochi e chef di inventare e arricchire moltissime ricette. Eccone una facile facile da fare a casa!

Ricetta del gratin di indivia

Indivia belga in cesta ©Carl Pendle

Ingredienti per 2 persone

  • Cicoria belga 4 cespi

  • Prosciutto cotto 4 fette 

  • Formaggio fresco a pasta molle 200g
  • Latte 0,5 lt
  • Farina q.b. 
  • Burro q.b
  • Noce moscata q.b.
  • Formaggio grattugiato per gratinare 

Preparazione 

  • Bollire i cespi di cicoria in acqua leggermente salata 
  • Scolarli appena cotti
  • Preparare una besciamella con burro farina e latte. Una volta addensata la besciamella, aggiungere il formaggio fresco e la noce moscata  
  • Arrotolare l'indivia nelle fette di prosciutto e disporla in una pirofila 
  • Coprire con la salsa di formaggio e cospargere la superficie con il formaggio grattugiato   
  • Cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti o comunque fino a quando il piatto non avrà un aspetto dorato
  • Servire possibilmente con purè di patate.
Involtini di prosciutto e indivia belga in salsa di formaggio
Back to top