Visit Flanders Artwork
Può sembrare incredibile, ma durante il periodo di Natale del 1914, in diversi punti lungo la linea del fronte occidentale, i soldati tedeschi e inglesi uscirono dalle loro trincee e iniziato timidamente a fraternizzare. Si presume sia iniziato tutto con i tedeschi che intonavano canti natalizi e addobbavano con alberi di Natale le loro trincee. Sulla base del motto "Voi non sparate, noi non spariamo", i soldati di entrambe le parti si erano riuniti nella "Terra di nessuno".
Visit Flanders Street art project
Questa tregua (non ufficiale) diede loro la possibilità di seppellire i morti che erano rimasti nella "Terra di nessuno"; ma non solo: si scambiarono bevande, cibo e sigarette. A un certo punto, un campo di calcio fu allestito a partire dal nulla e i soldati iniziarono quello che assomigliava a una classica partita di calcio. Questa sarebbe diventata una delle immagini della tregua più duratura e significativa.
street art created in London and Berlin
Cent'anni dopo, questi eventi unici sono stati d'ispirazione per alcuni progetti di street art nelle città di Londra e Berlino, col fine di ricordare un momento di pace nato da un conflitto così brutale.
Gli eventi artistici di Londra hanno previsto la partecipazione di due artisti inglesi e di uno tedesco per dipingere un enorme murales secondo i loro stili personali. Zadok (UK), Ninth Seal (UK) e Sokar Uno (Germania) hanno collaborato per la prima volta in assoluto, nello spirito di promozione della pace.
painter at work
Ammirate il murales presso lo Shoreditch Art Wall a Great Eastern Road (Londra) dal 15 dicembre al 26 dicembre.
La Tregua di Natale del Fronte Occidentale - ©Imperial War Museum (Q31576)
Un progetto analogo è stato creato a Berlino, dove una grande opera su tela realizzata da Alaniz, Addison Karl e Wesr è stata messa in mostra al pubblico a Potsdamer Platz (Berlino) a partire dal 16 dicembre. Dopo Potsdamer Platz, questa singolare opera d'arte può essere ammirata all'interno del museo…fino a giugno 2015.
Back to top