Mary Chocolatier - Cioccolateria belga

Da Godiva a Leonidas, dalla Côte d'Or a Neuhaus, il Belgio vanta una grande varietà di marche di cioccolato di qualità. Partite per un'esplorazione culinaria del mondo di tartufi, praline, barrette di cioccolato ed aromi sorprendenti. Troverai sicuramente il tuo cioccolato ideale in uno dei 320 negozi di cioccolato sparsi in tutto il Paese!

Belvas

Belvas - logo

Belvas prepara praline e tartufi 100% biologici e derivanti dal commercio equo e solidale. Questo marchio è famoso per il sapore dei suoi cioccolatini e il suo impegno sociale. Questo produttore di cioccolato ha vinto numerosi premi, tra i quali 'la micro-società più verde d'Europa', competizione organizzata dalla Commissione Europea.

Bruyerre

Bruyerre - logo

Grazie ai suoi ingredienti e alle ricette molto ricercate, Bruyerre ha creato una gamma di cioccolatini artigianali famosi per i loro gusti tra cui ci sono pralina di nocciola, ganache e gianduja. Bruyerre non conosce il significato della parola limite ed esporta in tutto il mondo.

Corné Port-Royal

Corné Port Royal - Boutique Cioccolato belga

Nel 1932, il giovane pasticcere Maurice Corné aprì una cioccolateria a Bruxelles. Ben presto si trovò ad avere 30 dipendenti e nella lista dei suoi clienti più affezionati molte celebrità, tra cui Maurice Chevalier. Nel 1935, Maurice Corné creò la Manon Sucré, diventata un'icona culturale del Belgio: questa deliziosa pralina unisce la morbidezza della crema con torrone croccante e un tocco di noci fresche. Oggi, con ottant'anni di esperienza alle spalle, Corné Port-Royal continua a creare ricette autentiche e a rimanere fedele ai valori dell'artigianato gourmand, mantenendo viva la sua tradizione.

Côte d’Or

Côte D'or - Cioccolato belga

Il 24 aprile 1883 Charles Neuhaus registrò il marchio Côte d’Or. Nacque così un'altra icona del cioccolato belga. Il primo cioccolato Côte d'Or fu prodotto con semi di cacao provenienti dalla Costa d’oro, l’odierno Ghana, luogo che ha ispirato il logo della società. La prima barretta venne prodotta nel 1911, quando vennero commercializzate anche le famose confezioni Côte d'Or. Fin dalle origini le barrette sono state prodotte in un ampio assortimento, che oggi comprende decine di nuovi prodotti e sapori. Tutti questi fantastici tipi di cioccolato nascono dalla passione e dalla conoscenza di Côte d'Or per le materie prime. Le ragioni del suo successo sono evidenti: ottime conoscenze, mantenimento del sapore unico e intenso e la ricetta originale dall'alto contenuto di cacao con una qualità praticamente perfetta dei chicchi e una ricerca costante di nuove idee che accompagnano l'evoluzione dei prodotti. E, ultimo ma non meno importante: il rispetto del gruppo Mondelēz International per le conoscenze degli artigiani belgi ha fatto in modo che la qualità del cioccolato Côte d'Or sia rimasta invariata e riconosciuta in tutto il mondo.

Daskalidès

Daskalidès - collana di cioccolata

La famiglia greca Daskalidès si trasferisce a Gent negli anni Venti, nel 1931 il capofamiglia gettò le basi per quello che diventò un indiscusso punto di riferimento per quanto riguarda il mondo del cioccolato, ovvero aprì una sala da tè con pasticceria, seguita presto dall'apertura di nuovi punti vendita grazie alla popolarità delle sue famose praline. Le generazioni successive, a partire da Jean e poi Alexander, sono riuscite a far entrare il marchio Daskalidès nel mercato internazionale grazie alla qualità e al sapore unico. Oggi Daskalidès rimane un punto di riferimento nel mondo dei cioccolatieri. L'ottima qualità, il gusto fantastico, le creazioni originali, il lusso accessibile e le confezioni originali definiscono il carattere di Daskalidès. 

Jean Galler

Galler - Cioccolato belga

Jean Galler appartiene a una famiglia di gourmet professionisti - il nonno fondò la propria pasticceria nel 1930. A soli 16 anni capìsce che la sua strada è il cioccolato, una materia che lo affascina e con la quale gli piace sperimentare. Per migliorare le sue conoscenze e per scoprire nuovi sapori studia a Basilea e successivamente da Gaston Lenôtre a Parigi. A 21 anni lancia la sua azienda e 35 anni sui seguenti pilastri, valori validi ancora oggi: passione per il cioccolato, ricerca della perfezione e creatività costante. Jean Galler e i suoi collaboratori producono tantissimi tipi di praline, gelati, dolci da pasticceria, barrette e tavolette di cioccolato, lingue di gatto (cioccolatini a forma di gatto), crema di cioccolato, cioccolatini e altri prodotti.

Godiva

Negozio Godiva Cioccolato belga

La storia di Godiva Chocolatier è la storia di un produttore artigianale di cioccolato, diventato un simbolo di lusso e di prestigio in tutto il mondo. La storia comincia a Bruxelles nel 1926, quando Pierre Draps padre prepara le sue prime praline nel piccolo laboratorio casalingo. La famiglia sceglie di dare al brand un nome evocativo: Godiva, prendendo ispirazione dalla passione e dalla generosità della leggendaria Lady Godiva. L'azienda cresce e apre un negozio in Grand Place a Bruxelles. Godiva ora vende i suoi prodotti in 80 diversi paesi e il marchio è diventato sinonimo di raffinatezza e innovazione. I maitre chocolatier riescono a unire sapori sorprendenti a strutture delicate e creano capolavori con ingredienti di primissima qualità

Leonidas

Leonidas - Cioccolato belga

La filosofia di Leonidas si può riassumere in tre concetti: generositàfreschezza e produzione di praline che tutti possono acquistare. Da oltre cent’anni Leonidas condivide la sua passione per il cioccolato con tutto il mondo, attraverso più di 100 varietà di praline. Leonidas garantisce freschezza e qualità dei suoi cioccolatini, prodotti con metodi tradizionali e solamente con i migliori ingredienti. Si utilizza solo burro di cacao puro per le guarnizioni e tutti gli ingredienti sono naturali e scelti con cura. 

Mary

Mary Shop - Cioccolateria belga

Nel 1919, Mary Delluc, che amava profondamente il cioccolato, apre il suo primo negozio, Mary Chocolaterie, a Bruxelles con l'intento di condividere con il pubblico le sue creazioni. Nel corso della vita Mary ha sempre inseguito eccellenza e qualità, le parole d’ordine della sua azienda. La straordinaria qualità dei prodotti si riflette fin da subito anche nell'eleganza di confezioni e vetrine. Nel 1942 Mary riceve il titolo di Fournisseur breveté de la Cour de Belgique (Fornitrice certificata della Corte belga), onorificenza che riceve anche nel 1990 e nel 1994. Per garantire efficienza, oltre che qualità, nel 2009 viene creata una struttura di produzione ad Arsenal e nel 2011 si decide di armonizzare maggiormente modernità e passato glorioso, decisione che si ritrova immediatamente nell'eleganza e nel servizio di tutti i punti vendita. 

Neuhaus

Negozio Neuhaus Cioccolateria belga

Neuhaus dedica tutta se stessa nella produzione di squisito cioccolato. Quest'azienda da oltre 150 anni utilizza materie prime eccellenti, ha una grande conoscenza e si avvale di numerosi talenti. Le lussuose confezioni regalo rendono le creazioni un piacere da regalare o da ricevere. Quando Jean Neuhaus arriva a Bruxelles nel 1857, apre una farmacia nella celebre Galleria della Regina. Per rendere il gusto dei suoi farmaci più piacevole, comincia a ricoprirli di cioccolato. Suo nipote, Jean Neuhaus Jr., ne eredita la passione per il cioccolato e ha l'idea di sostituire i medicinali con deliziosi ripieni, creando così nel 1912 la prima pralina. Pochi anni dopo, sua moglie inventa il ballotin, un'elegante confezione che trasforma il cioccolato in un regalo di lusso. Tutto il cioccolato a marchio Neuhaus è prodotto in uno dei laboratori di Bruxelles.

Starbrook Airlines

Starbrook Airlines - Cioccolato belga

Patrick Gilis prende in mano l'azienda di famiglia Gilis Fine Food Group nel 1980. Pochi anni dopo l'imprenditore, alla ricerca di una nuova sfida per il suo business, inizia la collaborazione con Jaak De Konick, facendo nascere la Starbrook Airlines, una compagnia aerea immaginaria. Il cioccolato Starbrook è realizzato in maniera professionale solamente con il miglior cioccolato belga. Starbrook Airlines aderisce al Codice sul Cioccolato Belga, che vieta di utilizzare qualsiasi tipo di cioccolato che non sia belga. È possibile trovare cioccolato Starbrook in 200 aeroporti di oltre 80 paesi nel mondo.Dopo i numerosi successi internazionali, la società ha aperto il primo negozio Starbrook Chocolate & Art Store ad Anversa .

Zaabär

Cioccolato belga  - Zaabär

Zaabär invita gli amanti del cioccolato ad un incantevole viaggio in una terra di sapori e profumi. Un viaggio elegante accompagnato da una ballata sensoriale. Zaabär utilizza spezie, erbe, fiori e frutta come farcitura di un ricco cioccolatino belga. Fin dall'antichità questi doni della natura sono stati usati dall'umanità per creare beni preziosi, come le medicine, e Zaabär non fa altro che portare avanti questa tradizione, offrendo una vasta gamma di cioccolatini e tavolette. 

Back to top