Birra fermentata

Le birre a bassa fermentazione o pilsner sono quelle più vendute.  “Bassa fermentazione” indica temperature di fermentazione più basse (fra 5° e 10 °C) e il tipo di lievito che si deposita sul fondo del tino dopo diversi giorni. Le birre a bassa fermentazione hanno un aroma più stabile e persistente.

Pils

Birra Stella Artois

Pils ( 4,5 -5,5% ) è una birra chiara che ha un sapore leggermente amaro. Conosciuta anche come pilsener o pilsner deve il suo nome alla città ceca di Pilsen dove venne creata per la prima volta questa tipologia di birra nel 19° secolo. Rispetto alle lager, la pils contiene una quantità maggiore di luppolo che gli dà un sapore più amaro, ma anche freschezza. Le birre belghe a bassa fermentazione solitamente fanno parte di questa categoria.
Grazie al suo contenuto di luppolo e alla sua bassa gradazione viene spesso usata come bevanda dissetante e solitamente si beve molto fredda e ai belgi preferiscono bere quella alla spina rispetto a quella in bottiglia.
Nelle Fiandre per ordinare un bicchiere di pils si ordina una 'pintje'.

Back to top