Un messaggio dalle Fiandre per te,

I cittadini italiani in partenza dall’Italia con destinazione Belgio non sono più tenuti a compilare il “Passenger Locator Form”. Ti invitiamo a far riferimento alle direttive italiane: consigliamo di consultare la sezione relativa al Belgio del sito Viaggiare Sicuri (servizio dell’Unità di Crisi della Farnesina) e di far riferimento al tuo agente di viaggio.

Tutte le informazioni dettagliate legate alla situazione Covid e alle misure in vigore in Belgio sono invece disponibili sul sito del governo federale belga.
 
Prenditi cura di te e degli altri, mantieniti in salute e al sicuro.
Speriamo di poterti accogliere presto, con tutto il nostro affetto e la nostra ospitalità.
Un caro saluto da tutti noi di VISITFLANDERS

Museo d'arte moderna (MuZEE) ©Westtoer

Il più importante museo d'arte della zona costiera del Belgio è il Mu.Zee di Ostenda grazie alla sua grande collezione di opere d'arte contemporanee belghe. James Ensor, l'artista innovatore belga del ventesimo secolo visse a Ostenda; molte delle sue opere sono esposte al Getty Museum di Los Angeles, ma qui è possibile visitare la casa di famiglia.

Arte e Architettura sulla Costa Fiamminga

Un altro luogo d’interesse è il museo dedicato al surrealista Paul Delvaux a Koksijde. Ma non è solo nei musei che potete trovare arte; a Knokke-Heist, potete andare al casinò e ammirare opere di Paul Delvaux, Rene Magritte e Keith Haring. Questo paese è ricco di gallerie d'arte che trattano arte contemporanea.

Gli edifici medievali di Nieuwpoort e la fortezza napoleonica di Ostenda sono anche loro degne di note, ma il fatto che questa regione è divenuta una meta turistica negli ultimi due secoli la rende interessante per edifici del diciannovesimo e ventesimo secolo: ammirate le fantastiche gallerie sul lungomare di Ostenda, le case risalenti alla Belle Epoque di De Haan e le ville vicino a De Panne.

Torna in cima