Il museo Groeninge offre una panoramica ricca e affascinante di sei secoli di pittura fiamminga, olandese e belga: da Jan Van Eyck a Marcel Broodthaers. I punti salienti sono la celebre collezione dei Fiamminghi Primitivi, opere di diversi maestri del rinascimento e del barocco, una raccolta del periodo neoclassico e realistico del XVIII e XIX secolo, pietre miliari del simbolismo e modernismo belga, capolavori dell'espressionismo fiammingo e una selezione variegata proveniente dalla collezione di arte moderna post 1940-1945. Nel complesso, un panorama ricco e affascinante di sei secoli di arte fiamminga, olandese e belga in un edificio neoromanico del 1929-1930 con una cappella adiacente del XIX secolo. Secondo molti storici dell'arte è la collezione di arte antica più bella dei Paesi Bassi. Il museo è stato completamente ristrutturato in base a un progetto molto ardito per il settore, opera di un giovane studio di architettura fiammingo.

Dove

Dijver 12
8000 Bruges

Contatto

+32 (0)50 44 87 43

Informazioni di accessibilità

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Torna in cima