Cari amici delle Fiandre,

il perdurare della situazione dovuta al COVID-19 impone che anche in Belgio siano in vigore delle misure di contenimento.
Potete trovare le relative informazioni dettagliate  sul sito del governo federale belga.   

Se state programmando un viaggio nelle Fiandre, a Bruxelles o altrove in Belgio per una durata di 48 ore o più, siete tenuti a compilare un “Passenger Locator Form” nelle 48 ore precedenti al vostro arrivo in Belgio.

Siete altresì pregati di far riferimento ai vostri rispettivi tour operator e alle direttive italiane. Consigliamo di consultare anche la sezione relativa al Belgio del sito Viaggiare Sicuri (servizio dell’Unità di Crisi della Farnesina).

Un caro saluto da tutti noi di VISITFLANDERS

Durante la Prima Guerra Mondiale, la fattoria di Remi Quaghebeur nel Boescheepseweg fungeva da ospedale da campo. La scienza medica era ancora piuttosto essenziale a quel tempo e molti morivano per le ferite riportate. Sono stati sepolti vicino all'ospedale. C'erano tutti i tipi di strutture per ospitare e curare i feriti. Lijssenthoek era il più grande ospedale da campo a Ypres nel periodo 1915-1920. Purtroppo, quasi 11.000 tra malati e feriti trasportati qui non potevano essere assistiti, e l'occupazione del cimitero aumentava di giorno in giorno. Al giorno d'oggi, questo luogo è una testimonianza eloquente dei più di quattro anni di guerra feroce. Questo cimitero è come un calendario, o un diario, dei quattro anni di guerra.Al Cimitero militare di Lijssenthoek è stato costruito un nuovo centro visitatori, dedicato al punto di vista medico. Durante la guerra, un ospedale da campo è stato allestito in una fattoria vicina. Il cimitero testimonia i 4 anni di vittime di guerra e si legge come un calendario. Il nuovo centro aiuterà i visitatori a comprendere il contesto medico.

Dove

Boescheepseweg 35A
8970 Poperinge

Contatto

+32 57 34 66 76

Informazioni di accessibilità

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Torna in cima