La premessa iniziale della mostra è il talentuoso uso del colore di Jan van Eyck, maestria che è stata confermata durante il restauro della Pala di Gent. Attraverso l'utilizzo di pittura ad olio e giochi di trasparenze ottenute dalla sovrapposizione di differenti colori, Van Eyck riusciva ad ottenere sfumature morbidissime e una più ampia gamma cromatica. La sua tecnica è quindi diventata l'ispirazione per una selezione di designer internazionali che condividono un'affinità con il "colore". La mostra è concepita come un itinerario tra i sette colori primari e l'universo dei pigmenti esplorato da van Eyck e dai suoi contemporanei. I progetti dei designer attraversano varie forme (design di prodotto, artigianato, tessile, graphic design, gioielleria, architettura …) e vengono esposti secondo schemi di colore. Alcuni designer si concentrano sulla materialità del colore, altri sulla percezione oppure sull'impatto nel contesto spaziale.
Kleureyck - I colori di Van Eyck nel design

Dove

Jan Breydelstraat 5
9000 Ghent

Quando

Da venerdì 13 marzo 2020
domenica 6 settembre 2020

Contatto

+32 9 267 99 99

Informazioni di accessibilità

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Back to top