Cari amici delle Fiandre,

il perdurare della situazione dovuta al COVID-19 impone che anche in Belgio siano in vigore delle misure di contenimento.
Potete trovare le relative informazioni dettagliate  sul sito del governo federale belga.   

Se state programmando un viaggio nelle Fiandre, a Bruxelles o altrove in Belgio per una durata di 48 ore o più, siete tenuti a compilare un “Passenger Locator Form” nelle 48 ore precedenti al vostro arrivo in Belgio.

Siete altresì pregati di far riferimento ai vostri rispettivi tour operator e alle direttive italiane. Consigliamo di consultare anche la sezione relativa al Belgio del sito Viaggiare Sicuri (servizio dell’Unità di Crisi della Farnesina).

Un caro saluto da tutti noi di VISITFLANDERS

Ivan Fischer non è estraneo al pubblico di Brugge. Nel corso degli anni, questo famoso direttore d'orchestra ungherese e la Budapest Festival Orchestra hanno riproposto al pubblico belga meravigliose ed eccitanti esecuzioni del loro grande repertorio di musica orchestrale. Il modo in cui l'anno scorso Fischer svelò i segreti della Sinfonia n.5 di Mahler, parlando un perfetto olandese, prima di guidare la Budapest Festival Orchestra in una perfetta esecuzione di questo capolavoro è memorabile. Ora è la volta del compositore ceco Antonin Dvorák. La carriera di compositore di questo suonatore di viola ebbe inizio nel 1870, quando abbandonò l'intricato stile tedesco e trovò un nuovo slancio ritmico nella musica folk slava. Il nuovo stile di Dvorák assomigliava molto a quello del suo più anziano collega Johannes Brahms, che lo affidò con amore paterno a Simrock, prestigioso editore musicale di Berlino. Questa conoscenza decretò il suo successo. Da questo momento, Dvorák divenne un importante riferimento del mondo della musica europea ed internazionale. I suoi spartiti straordinariamente colorati, il suo gusto infalibile per ritmi deliziosamente danzanti e allegre percussioni, il suo innato amore per il folklore bohemien... questa opulenza orchestrale non poteva essere meglio rappresentata che da Fischer e della Budapest Festival Orchestra.
Budapest Festival (Concertgebouw Brugge)

Dove

't Zand 34
8000 Bruges

Quando

Da venerdì 21 maggio 2021
sabato 22 maggio 2021

Contatto

+32 50 47 69 99

Informazioni di accessibilità

Mappa locale

Di seguito trovi una mappa interattiva.

Torna in cima