Royal Museum of Fine Arts Antwerp - (c) Karin Borghouts

Peter Paul Rubens, Jan van Eyck, Anthony Van Dyck, Hans Memling, James Ensor e molti, molti altri artisti. Puoi trovare tutti questi (e altri) grandi maestri nel Museo reale di Belle arti di Anversa (KMSKA), che ha appena riaperto dopo un restauro durato 11 anni. Più maestoso di così non si può.

Il 24 settembre 2022 è una giornata speciale per chiunque abbia a cuore le arti: il Museo reale di Belle arti di Anversa (KMSKA) ha finalmente riaperto le sue porte. Questo tempio dell’arte era rimasto chiuso al pubblico per ben undici anni. Peccato, certo, ma era necessario: il restauro completo e l’espansione di questa icona non potevano più aspettare e questi interventi possono durare parecchio. Ma ne è valsa la pena.

Royal Museum of Fine Arts Antwerp reopens - (c) Karin Borghouts

In effetti, c’era molto da fare. Sono stati rinnovati sia l’interno che l’esterno del museo. La facciata è stata restaurata e l’ingresso ora ha un nuovo mosaico. È stato curato ogni centimetro quadrato dell’interno e un nuovo, magnifico giardino museale ha visto la luce per migliorare ulteriormente l’esperienza. In questo contesto, i quattro patii storici dell’edificio esistente sono diventati un nuovo spazio museale che permette al KMSKA di guadagnare il 40 per cento di spazio espositivo in più. E così, questo storico edificio è pronto per il futuro. 

É qui che potrai avere un festoso e commovente incontro con il meglio che i nostri maestri fiamminghi – e i loro colleghi internazionali – hanno da offrirci: splendore, meraviglia e capolavori. La nuova sala Rubens è una delle punte di diamante del rinnovato KMSKA. Come dice il nome, qui si trovano le pale d’altare di Peter Paul Rubens, gran maestro del barocco. Un’ode che Anversa dedica al suo cittadino più illustre.

Ma c’è spazio anche per molti dei suoi più grandi colleghi. James Ensor, per esempio, che è considerato tra i maggiori innovatori in molte correnti moderniste: il KMSKA vanta la più grande collezione al mondo di questa grande figura, dipingendo un travolgente ritratto della carriera innovatrice di questo pioniere dell’arte.

Royal Museum of Fine Arts Antwerp insite - (c) Karin Borghouts

E tutto questo non è che una selezione dell'eccezionale offerta del Museo Reale di Anversa. Il KMSKA – il più grande museo delle Fiandre – dispone di una collezione di circa 8.000 opere, 650 delle quali in esposizione permanente in questa nuova veste. Ti abbiamo incuriosito? I biglietti sono acquistabili anche online, ci vediamo lì.

Torna in cima