Wim Ballieu - Balls & Glory Brussels

Dai ristoranti Michelin (97!) ai pub, ci sono innumerevoli posti per assaggiare il vero gusto fiammingo. Nelle Fiandre puoi sederti tranquillamente in un ristorante oppure trovare qualcosa di assolutamente delizioso da portar via. Benvenuto nel paradiso dei waffle e delle patatine fritte - ma non solo. Cosa offre il menù? Il meglio del meglio.

Il tesoro del mare

È necessaria una grande abilità tecnica per preparare la perfetta garnaalkroket, la crocchetta di gamberetti. Soprattutto per farlo alla fiamminga. Nelle città costiere di Oostduinkerke e Koksijde potrai osservare i pescatori a cavallo che trascinano reti artigianali per catturare i gamberetti direttamente dal fondale di sabbia bianca. Il metodo è stato riconosciuto dall'UNESCO come esempio di patrimonio culturale immateriale. Non perderti lo spettacolo. E poi dirigiti verso un qualsiasi ristorante o chiosco e goditi una porzione di crocchette di gamberetti appena fritte.

Grey shrimps from the Belgian Coast

Le Fiandre: dove le patatine fritte sono protagoniste...

Frites, frietjes, chips o patatine fritte: chiamale pure come vuoi, nulla intaccherà la loro meritata reputazione di delizia del palato. Comprensibile, considerato che la regione prende molto sul serio le sue patatine fritte: la stampa fiamminga organizza persino un concorso annuale per proclamare il migliore frituur - ristorante o chiosco specializzato in patatine e altro cibo di strada fritto - delle Fiandre. Se vuoi gustare le frietjes com i fiamminghi, aggiungi la maionese o una bella porzione di stoofvleessaus, una salsa in cui le cipolle vengono stufate nella birra scura insieme all'estratto di manzo. Il non plus ultra in una giornata fredda!

Patatine fritte (c)Tony Leduc

Veg style

Non c'è dubbio che i fiamminghi amino la carne. Ma se preferissi evitarla? Scoprirai che nelle Fiandre ci sono molte alternative originali e gustose dedicate a chi ha uno stile di vita vegetariano o vegano. Ci sono infatti molte proposte veg nei food truck, nelle bancarelle e negli stand gastronomici. E ad agosto, potrebbe interessarti il Vegan Summer Fest. Il festival, organizzato a Gent, propone il meglio della cucina vegetariana e vegana servito da chioschi, furgoncini e bancarelle e spesso cucinato sul momento! Puoi stuzzicare il palato anche al Vegan Street Festival di Anversa nel mese di aprile o a quello di Bruxelles a maggio; oppure prenota un biglietto per il Veggie World ad ottobre: potrai approfittare al massimo del talento degli chef, frequentando i loro corsi di cucina o assaporando le incredibili delizie che prepareranno per te.

Ghent Veggie - BE O Versbar

Waffle, waffle e ancora waffle

Qui non lo chiamiamo waffle belga: il più delle volte sentirai parlare di waffle di Bruxelles e waffle (o gauffre) di Liegi, ovvero le due versioni più celebri. Il waffle è un vero e proprio comfort food, una coccola irrinunciabile. Trovare i waffle è facile: segui il profumo. La vera difficoltà? Decidere cosa metterci sopra... I belgi amano immergerli nello zucchero, spesso vengono serviti con tre o più diversi tipi di zucchero. Fragole e panna sono una valida alternativa, il gelato è un'opzione frequente, così come la crema di cioccolato o qualsiasi altra cosa che completi la leggerezza e la croccantezza del waffle... Come decidere qual è il topping migliore? provandoli tutti!!

Brussels waffle

I cuberdon

Uno dei prodotti più originali che puoi trovare nelle bancarelle delle Fiandre sono i cuberdon, noti anche come neuzekes, Gentse neuzen o nasi di Gent: particolari caramelle a forma di cono, di solito viola, che ricordano la forma di un naso. l'esterno gommoso avvolge un ripieno di sciroppo al lampone. Il posto migliore dove trovarli sono le bancarelle del Groentenmarkt di Gent. In vendita un po' dappertutto nelle Fiandre, sono invece praticamente introvabili al di fuori della regione.

Cuberdons (Neuzekes) - Ghent

Sua maestà, il Cioccolato

E siamo al cioccolato. Sapevi che le praline sono state inventate in Belgio? Il negozio Neuhaus è ancora oggi aperto nelle prestigiose Gallerie Reali Saint-Hubert, ma è ormai solo uno dei tanti indirizzi in cui trovare i cioccolatini più fantasiosi o i deliziosi tartufi che si sciolgono in bocca. Ma sapore e consistenza non sono tutto: i maître chocolatier creano con orgoglio incredibili vetrine che ti stupiranno quasi quanto il prodottoo stesso.

Chocolaterie Neuhaus - Koninginnegalerij (Galerie de la Reine) Brussels

Il consiglio degli esperti

Nelle Fiandre le specialità da assaggiare sono molte e non farti spaventare se hai poco tempo e temi di non poterle scoprire tutte, infatti puoi concederti un tour privato che ti conduca tra le nostre delizie. A Bruges, ad esempio, trascorri ben tre ore sgranocchiando cose buone e scoprendo la città: gioia per il palato e per gli occhi.

Shop in Bruges - tasting Neuzekes (Cuberdons)

Ora che hai scoperto cosa hanno in serbo per te le Fiandre, è il momento di viverle in prima persona! Ti aspettiamo per un bel pranzetto in piedi!

Back to top