Grand Place Brussels

La fine dell'anno viene definita the most wonderful time of the year, il periodo più bello dell'anno. Sarà vero? Difficile dirlo, nelle Fiandre i periodi belli non mancano mai. Oltre ai tradizionali mercatini di Natale, la regione ha molto da offrire: un omaggio a due Maestri della pittura, le nostre fantastiche birre belghe, un incantevole Light Festival e molto altro ancora.

Omaggio al maestro

Il maestro fiammingo Pieter Bruegel è uno dei più importanti pittori della storia dell'arte occidentale. Nel 2019 ricorrono i 450 anni dalla sua morte, l’occasione perfetta per riscoprire la sua opera straordinaria. Se ancora non hai avuto modo di ammirarla, approfitta di quest’ultima occasione. Ad esempio, nel maestoso Palais de la Dynastie, nel cuore di Bruxelles. La suggestiva mostra multimediale Beyond Bruegel ti farà immergere nei capolavori del maestro. Sarà come camminare in mezzo all'esercito di Margherita la pazza, o trovarsi su una nave ai piedi della Torre di Babele. Cambierà per sempre la tua percezione dei dipinti di Bruegel.

Bruegel - (c)KMSK Brussel

Omaggio al maestro (bis)

Se il 2019 è dedicato a Pieter Bruegel, nel 2020 sarà il turno del suo collega, il maestro Jan van Eyck. L’opera “L'Adorazione dell'Agnello Mistico”, dipinta assieme al fratello Hubert, è uno dei capolavori indiscussi della storia dell’arte. Si può ammirare ancora oggi nella Cattedrale di San Bavone - Sint-Baafs a Gent. Il tributo dedicato dalla città al maestro è vasto e profondo: “OMG! Van Eyck was here”, un sorprendente festival cittadino di arti figurative, teatro, design, moda e tanto altro ancora. Nella cattedrale, il nuovo visitor center immerge il pubblico nella turbolenta storia dell’agnello mistico grazie alla realtà virtuale. Il Museo delle Belle Arti (MSK), invece, accosta la sua opera a quella dei suoi contemporanei europei. E non è che l’inizio di quest’anno di festeggiamenti in onore del grande Jan Van Eyck.
Scopri il programma completo!

Lam Gods - www.lukasweb.be

Una capitale sfavillante

Bruxelles è la vivace e frizzante capitale d'Europa, del Belgio e delle Fiandre. Dal 13 al 16 febbraio, questa splendida metropoli diventerà ancora più bella. Durante Bright Brussels arriveranno, infatti, in città tredici installazioni di luce artistiche, ludiche, fiabesche ed emozionanti. Questo scintillante Light Festival getta letteralmente e metaforicamente una luce diversa sulla zona dei canali della bella città di Bruxelles.

Bright Brussels - (c)Bright.Brussels

Ode al nostro patrimonio liquido

Il Belgio è la patria della birra, su questo non ci sono dubbi. Qui troverai ben 1.600 birre uniche, in oltre 700 diversi profili di gusto. Anche quest'inverno, la nostra secolare cultura della birra sarà sotto i riflettori. Ad esempio, il Festival delle birre di Bruges, un evento che radunerà nel mese di febbraio ben 70 birrifici. Nella città medievale, saranno servite oltre 300 birre diverse. Vieni a scoprire cosa rende unico il nostro patrimonio liquido. Da segnare in agenda per la fine del 2019: l'annuale kerstbierenfestival, il festival delle birre di Natale che si svolge ad Essen, a due passi da Anversa. Gli intenditori e gli appassionati potranno scegliere tra circa 200 birre belghe invernali e natalizie.

Bruges Beer

Un'icona modernista

Le Fiandre sono ricche di storia e cultura. Il patrimonio di questa regione affonda le radici nel Medioevo o nel Rinascimento, ma a volte è anche un po’ più moderno. L’iconica Torre del libro di Gent ne è un perfetto esempio. La Biblioteca universitaria è un gioiello dell’architetto Henry Van de Velde, pioniere dell’Art Nouveau. Dopo un profondo restauro, è stata finalmente rimossa l’impalcatura alla maestosa torre. La cosiddetta “quarta torre di Gent” – accanto alla storica Cattedrale di San Bavone - Sint Baafs, alla Chiesa di San Nicola e al Belfort – rifulge di nuovo in tutto il suo splendore, completando l’incantevole skyline della bellissima città di Gent, uno splendido quadro invernale.

Boekentoren Gent - (c) E. Sergysels

Deliziose feste invernali

Le gioiose e piacevoli settimane di fine d'anno vengono tradizionalmente celebrate anche nelle Fiandre con mercatini di Natale o eventi invernali. Il profumo degli abeti e del vin brulé si diffonde per le strade, mentre i pattinatori si divertono sulla pista e i passanti si godono uno spuntino e un drink. C'è una festa di fine anno in quasi ogni centro città: Anversa, Bruxelles, Gent, Hasselt, Lovanio e Ostenda, per citarne solo alcune.

Winter Bruges
Back to top