GOESTING

Il collettivo di ambasciatori culinari fiamminghi

La vita non gira tutta intorno alle nostre voglie? Tutti sappiamo cosa vuol dire avere voglia di cioccolato, di birra, di musica, di amicizia e di amore. Nelle Fiandre abbiamo un’espressione speciale per questo: “GOESTING” è la parola fiamminga che esprime perfettamente il concetto di voglia. E guarda caso, noi fiamminghi ne sappiamo qualcosa sulle voglie. Soprattutto quando si tratta di mangiare.

Ti presentiamo gli “Ambassadors of GOESTING”: Un gruppo di appassionati buongustai che incarnano le Fiandre culinarie.
Siamo donne e uomini chef, cioccolatai, birrai, osti e produttori culinari uniti da un obiettivo comune: condividere le storie occulte della nostra cultura del cibo. Scommettiamo che non conosci ancora la cultura gastronomica fiamminga? Certo, non ancora... ma...

Ambassadors of GOESTING

Anne Sophie_portret
Stupore, questo è ciò che la chef Anne-Sophie Breysem desidera suscitare con i suoi piatti.
Tim & Inge Boury
Una vera sorpresa e un riconoscimento gratificante per il duro lavoro dell’intera squadra, così lo chef Tim Boury si esprime sulla terza stella...
Wim_Aardappelen_small
Cibo da contadino fiammingo 2.0, ecco cosa serve lo chef e imprenditore Wim Ballieu nei suoi ristoranti.
Lien_Kruiden_small
Quando i colleghi chef vanno a mangiare da Lien Vandeputte, apprezzano il suo personale stile culinario.
Pieter_Brusselse Wafel small
Un sottile strato di mousse al cioccolato alternato a strati di crème brûlée e mousse alla vaniglia su un biscuit di spezie dei tipici biscotti belgi...
Willem_Garnalen small
“Il mare riflette il mio animo: talvolta turbolento, altre volte completamente piatto”. Willem Hiele è un figlio del Mare del Nord.
Joke Michiel - portret
Un vero shock: così Joke Michiel descrive la sua reazione quando nel 2022 è stata insignita del premio Parabere Care Award.
Julius & Alina_Chocolade small
Quando la pralina verde acceso della nuova collezione del cioccolatiere Julius Persoone ti si schiude in bocca, senti... il sapore dell’erba appena tagliata.
Martijn Defauw & Esteban Casteur - portret
In una tipica strada fiamminga in lastricato, dietro un’anonima facciata, ecco una perla nascosta: Rebelle, l’esclusivo locale stellato dello chef Defauw.
Caroline en Nicolas Baerten en Decloedt - portret
Cucinare nel rispetto delle stagioni, nella cucina di humus x hortense assume un nuovo significato: gli chef Nicolas Decloedt & Caroline Baerten.
Filip_Vis 750
Fu durante un viaggio in Giappone che Filip Claeys imparò ad apprezzare la propria terra.
Thomas_Witloof small
Se suo padre non era nei dintorni, il piccolo Thomas estirpava in segreto l’indivia dai solchi.
Hendrik - portret
Buona carne con una storia, ecco cosa vende Hendrik Dierendonck nelle sue macellerie.
Raf Van Pottelbergh - portret
“Quando provi una birra geuze per la prima volta, devi innanzitutto dimenticare tutto ciò che sai della birra”.
Seppe Nobels - portret
Seppe Nobels è stato per anni il famoso chef del ristorante di verdure sostenibile Graanmarkt 13 di Anversa.
Peter-Goossens - portret
“Il cibo deve essere semplicemente buono, tutto qui”. Parla Peter Goossens, Padrino della gastronomia fiamminga.
Frédéric_portret
“Il compito più importante di uno stagionatore di formaggi non è stagionare, ma selezionare”. Ecco a voi il maestro formaggiaio Frédéric Van Tricht.
Sven Dekleermaeker - portret
“Ma è una birra perfetta”, esclama Sven Dekleermaeker entusiasta della Bolleke ambrata che porta alle labbra.
Nick Bril - portret
“Quando metto musica al Tomorrowland per migliaia di persone, in realtà faccio esattamente lo stesso che nella cucina di The Jane.
Sven en Evelyn - portret
“Ero indeciso tra un bar e una friggitoria”, ride Sven De Ville raccontando dell’inizio della sua carriera di fritturista.
Rudi Ghequire - portret
Passeggiando per la cantina di maturazione dell’antico birrificio Rodenbach non puoi non rimanere profondamente colpito.